Aveiro, conosciuta come "La Venezia del Portogallo" per via dei canali, dei ponti e delle barche moliceiro...

Aveiro, conosciuta come “La Venezia del Portogallo” per via dei canali, dei ponti e delle barche moliceiro…

Aveiro

La città di Aveiro è conosciuta come "La Venezia del Portogallo" per il gran numero di canali, ponti, moliceiros, barche tipiche della regione e della sua Ria. È una città portoghese situata sulla costa occidentale del Portogallo, il suo confine a nord è il distretto di Porto, a est il distretto di Viseu, a sud il distretto di Coimbra e ad ovest l'Oceano Atlantico. Questa città atlantica si trova a una distanza di circa 68 km dalla città di Porto e 243 km da Lisbona. Aveiro è una città legata al mare e ha visto un ringiovanimento della sua popolazione dalla creazione dell'Università di Aveiro.
Aveiro fu elevata alla categoria di villaggio nel XIII secolo, iniziando a svilupparsi intorno alla Chiesa di São Miguel, situata nell'attuale Praça da República. Il re portoghese D João ordinò la costruzione di muri che alla fine furono demoliti e le sue pietre furono usate per costruire un molo costiero, per proteggere la violenza dell'oceano. Questa città ricevette il privilegio di tenere una fiera di Franca nel 1434, cosa che accade ancora oggi, conosciuta come la fiera di marzo. Aveiro fu elevata alla categoria di città nel 1759 dal re del Portogallo D José I.
Aveiro è sempre stata legata alla produzione del sale, alla pesca e al commercio marittimo sin dal Medioevo. Questa città ha iniziato a crescere dal XV secolo con l'inizio delle scoperte. Aveiro è stato uno dei principali porti coinvolti nella pesca del merluzzo durante il regime dittatoriale di Oliveira Salazar durante il XX secolo.

Principali attrazioni da visitare ad Aveiro

  • Salinas de Aveiro: sono il luogo di esplorazione del sale di Aveiro, in un sistema di paludi con isole, che forniscono un habitat di grande diversità per uccelli e altri organismi acquatici. Le saline sono un punto di grande importanza storica per la città di Aveiro, e sono attualmente uno dei maggiori punti di attrazione turistica della città e della regione;
  • Costa Nova Beach: è una spiaggia di alta qualità, situata a sud del ponte Barra, con un fronte oceano, con diverse infrastrutture, vale a dire area urbana, diversi ristoranti, impianti sportivi per tennis e calcio, il " Clube da Vela da Costa Nova ", scuole di surf, paddle surf, kitesurf e canoa, e un lungofiume al canale Mira della Ria de Aveiro. La spiaggia è attraversata da una pista ciclabile che collega le spiagge di Ponte da Barra a Praia da Barra e Praia da Vagueira;
  • Praia da Barra: è la spiaggia situata a nord della spiaggia di Costa Nova, dove troviamo il Faro di Aveiro, costruito nel XIX secolo, è il più grande faro del Portogallo con 62 di altezza, portata luminosa 23 miglia nautiche in normali condizioni di trasparenza atmosferica, incluse nei 26 fari più grandi del mondo, e una delle grandi attrazioni di Aveiro, aperta al pubblico tutti i mercoledì dalle 14 alle 17;
  • Paredão da Barra: è il muro con un percorso pedonale che va dalla spiaggia di pParedão da Barra (vecchia spiaggia Velha) al faro di Aveiro sul molo sud;
  • Praia de São Jacinto: è la spiaggia situata a nord della foce del fiume Vouga, una spiaggia con minore afflusso per via dell'accesso distante dai principali villaggi. Sebbene la spiaggia di São Jacinto sia fisicamente vicina ad Aveiro, l'accesso avviene tramite la strada nazionale 327 da Ovar. Vicino a questa spiaggia troviamo il piccolo villaggio di pescatori di São Jacinto di fronte alla Ria de Aveiro, con una base aerea e pochi commerci, e il campeggio di São Jacinto;
  • Ostraveiro Marinha Passagem: è un'attrazione turistica nell'estuario di Aveiro con gite in barca, visite guidate alla produzione di ostriche e degustazione di ostriche prodotte nell'estuario di Aveiro;
  • Riserva Naturale delle Dune di São Jacinto: è un parco naturale per la protezione di habitat, flora e fauna selvatici, costituito da un cordone dunare che separa le acque salate dell'Oceano Atlantico e le acque salmastre del fiume Vouga, molto cercato per il birdwatching. Qui troviamo la Mata de São Jacinto, Pateira e le dune, una delle ricchezze ecologiche e paesaggistiche di questa regione;
  • Pateira de Frossos: è un percorso nel parco naturale delle Dune di São Jacinto nell'estuario di Aveiro, un luogo popolare per il birdwatching;
  • Museo Aveiro al Monastero di Gesù: è un museo con una mostra di arte sacra installata nel vecchio monastero dell'Ordine Domenicano femminile, costruito nel XV secolo, classificato Monumento Nazionale dal 1910;
  • Parque Dom Pedro Infante: è un parco alberato nella città di Aveiro che circonda un lago, con un parco giochi, una casa da tè, monumenti e aree pedonali;
  • Beira Mar – Jardim do Rossio: è un parco nel centro della città di Aveiro dove possiamo fare gite sui Moliceiros, le barche tradizionali dell'estuario di Aveiro;
  • Los canales de Aveiro: la ciudad de Aveiro tiene una red de canales que atraviesan toda la ciudad y llegan a la Ría, con tres canales principales: el Canal de São Roque: es el canal central de La ciudad navegable de Moliceiro entre Jardim do Rossio y Praça General Humberto Delgado de Aveiro, limita la ciudad de Aveiro al Noroeste y la separa de las salinas. Desde este canal podemos ver los edificios Art Nouveau, el Mercado do Peixe, el barrio de Beira-Mar y el Museo de Aveiro; el canal de los Santos Mártires: que atraviesa la ciudad hacia el Suroeste, y el canal de las Pirámides: se llama así por tener dos pirámides en su inicio.

Otras atracciones para explorar en Aveiro

  • Museu Maritímo de Ílhavo: es un museo creado en 1937, ampliado en 2001 al edificio actual con una exposición permanente relacionada con la memoria del trabajo en el mar, la cultura y la identidad marítima portuguesa;
  • Puente Laços de Amizade: es uno de los puentes peatonales de Aveiro decorado con miles de cintas de colores, que lleva el nombre de una idea creada por los estudiantes de la Universidad de Aveiro, que consiste en lazos colocados por dos personas como símbolo de amistad ;
  • Ponte dos Carcavelos: es un puente peatonal del canal São Roque desde donde podemos disfrutar de la puesta de sol sobre las salinas de Aveiro;
  • Puente Peatonal Circular: también conocido como Puente Loop, es un puente de arquitectura moderna que permite la circulación peatonal o ciclista, compuesto por un círculo de 26m de perímetro, que une las cuatro orillas de los canales en Aveiro;
  • Barco-Museo Santo André: es un poste del Museo Marítimo de Ílhavo instalado en un antiguo barco de la flota portuguesa de bacalao construido en 1948 y desmantelado en 1997, donde podemos visitar y conocer cómo se realiza la pesca de arrastre. bacalao;
  • Taller de Moles de Aveiro: es una actividad proporcionada por una empresa local, con el objetivo de promover la gastronomía local de los dulces de Huevos, una especialidad de Aveiro que consiste en un dulce regional originario de los conventos católicos del siglo XVI, compuesto por una masa de huevo y azúcar cubierta por una fina oblea;
  • Ecomuseo Marinha da Troncalhada: es un ecomuseo donde podemos aprender sobre los métodos artesanales de producción de sal;
  • Jardim Oudinot: es un parque costero ubicado a lo largo del canal Mira con un anclaje recreativo, áreas de juegos infantiles, área de picnic, canchas deportivas de fútbol, ​​baloncesto y tenis, muy popular para caminar y andar en bicicleta. ;
  • Marinha da Noeirinha: es una de las antiguas salinas ubicadas en la Beira Mar de Aveiro, con un edificio de madera en forma de pirámide de sal, con una tienda museo donde encontramos cientos de años de historia relacionados con la producción de sal. hecho a mano;
  • Lancha rápida "Praia Costa Nova": es un barco museo gestionado por entidades privadas que realiza un recorrido turístico extendido por la Ría de Aveiro, permitiendo apreciar el paisaje de la Ría de una manera más
  • Capilla São Gonçalinho: es una capilla construida en 1714, clasificada por el IPPAR en 2003 como Bien de Interés Público;
  • Igreja da Misericórdia de Aveiro: es una iglesia construida en el siglo XVII, con una fachada revestida de azulejos;
  • Forte de Barra de Aveiro: es un fuerte ubicado en la desembocadura del río Vouga, que nunca tuvo ninguna función militar debido a la sedimentación del litoral. El fuerte de Barra de Aveiro está clasificado como Edificio de Interés Público desde 1974;
  • Fábrica Centro Ciência Viva de Aveiro: es una asociación entre la Universidad de Aveiro y el Centro de Ciência Viva en Portugal, con el objetivo de promover la difusión de la cultura científica y tecnológica;
  • Lugar dos Afetos: es un parque temático didáctico dedicado a las emociones, originado en el proyecto de vida de la doctora y escritora Graça Gonçalves, inspirado en la Naturaleza y los sentimientos humanos;
  • Muelle Ribeira de Esgueira: es un muelle donde encontramos un punto de observación de aves, junto a la pasarela de Aveiro Ria, un lugar para paseos peatonales;
  • Sé Catedral de Aveiro (Iglesia de São Domingos): es la sede de la diócesis de Aveiro, una iglesia clasificada como Bien de Interés Público desde 1996;
  • Casa do Major Pessoa: también conocido como Museo Art Nouveau, es un museo instalado en un edificio de arquitectura Art Nouveau, clasificado como Edificio de Interés Público desde 1997. El interior podemos visitar una casa la sala de té y música, sin embargo es el exterior del edificio lo que atrae a la mayoría de los visitantes;
  • Foro de Aveiro: centro comercial abierto e integrado en el paisaje natural de la ciudad. Incluye restaurantes, tiendas, cines, librerías y aparcamiento subterráneo. Este espacio comercial está construido inspirado en el antiguo foro romano;
  • Universidad de Aveiro: fundada en 1973, es un importante centro de desarrollo tecnológico en Portugal. La Universidad está ubicada en el Campus Universitario de Santiago;

Situazione geografica di Aveiro

Il distretto di Aveiro è diviso in 19 contee:

  1. Águeda
  2. Albergaria-a-Velha
  3. Anadia
  4. Arouca
  5. Aveiro
  6. Castello di Paiva
  7. Thorn
  8. Estarreja
  9. Ílhavo
  10. Mealhada
  11. Murtosa
  12. Oliveira de Azeméis
  13. Oliveira do Bairro
  14. Ovar
  15. Santa Maria da Feira
  16. São João da Madeira
  17. Sever do Vouga
  18. Vacante
  19. Vale de Cambra

Il distretto di Aveiro è bagnato dai fiumi Antuã, Caima, Cértima, Frades, Arda, Boco e Arões. Il paesaggio di Aveiro è dominato dalla Ria de Aveiro. La Ria de Aveiro comprende un estuario, banchi di sabbia, laguna d'acqua dolce, la Riserva Naturale delle Dune di São Jacinto, flora e fauna di grande varietà. La terra di Ria permette la coltivazione di riso e mais. Possiamo visitare la Ria de Moliceiro, una barca tradizionale della regione utilizzata per il trasporto del sale. Attualmente il battello Moliceiro è un'attrazione turistica. Ad Aveiro troviamo le montagne di Moldes, São Pedro Velho e la Serra do Arade, e una costa costiera di spiagge lunga circa 40 km.

Luoghi da visitare vicino ad Aveiro

Arouca

Arouca: è un capoluogo di contea, situato nel distretto di Aveiro, situato nel cuore del bacino idrografico del fiume Douro. Il comune di Arouca è suddiviso in 16 frazioni: Alvarenga; Arouca e Burgo; Cabreiros e Albergaria da Serra; Canelas ed Espiunca; Chiave; Covelo de Paivó e Janarde; Cicatrice; Fermedo; Mansores; Stampi (Arouca); Rossas; Santa Eulália; São Miguel do Mato; Inciampare; Urrô; e Várzea.
Ad Arouca segnaliamo il monastero di Arouca, il ponte sul fiume Paiva, le passerelle di Paiva, l'Arouca Geopark e le spiagge fluviali di Albergaria, Areinho, Espiunca, Janarde, Meitriz, Paradinha e Vau. La gastronomia di questa località è specializzata in carne arouquesa e dolci conventuali.

Castelo de Paiva

Castelo de Paiva: è una città in cui il comune è diviso in 6 parrocchie: Fornos, Raiva, Pedorido e Paraíso, Real, Santa Maria de Sardoura, São Martinho de Sardoura, Sobrado e Bairros. Questa zona del distretto di Aveiro è profondamente segnata dalla bellezza paesaggistica dei fiumi Douro, Paiva, Arda e Sardoura. A Castelo de Paiva si evidenzia la vicinanza al fiume Douro, il belvedere di Catapeixe e l'ambiente naturale allo stato puro.

Espinho

Espinho: è una città situata nel distretto di Aveiro, con le quattro parrocchie di: Anta e Guetim, Espinho, Paramos e Silvalde. limitato al Nord con Vila Nova de Gaia. A Espinho ci sono le rovine di Castro de Ovil, la Igreja Matriz, il Casino de Espinho e la sua zona centrale decorata con pavimentazione portoghese. Ad Espinho troviamo circa 8 km di spiagge con condizioni ideali per surf, kitesurf e bodyboard. Le spiagge di Espinho sono il palcoscenico regolare dei campionati europei di beach volley, surf e bodyboard. Le spiagge principali di Espinho sono: spiaggia Azul, spiaggia Bahia, Costa Verde, spiaggia Marbelo, spiaggia Paramos, spiaggia Pop, spiaggia Seca, spiaggia Sereias e spiaggia Silvalde.

Mealhada

Mealhada: è una città situata a sud del distretto di Aveiro, è uno dei centri urbani più significativi della sub-regione vinicola di Bairrada. Mealhada è nota per i suoi ristoranti specializzati in "maialino arrosto a Barrada" e come sede di "Água, Pão, Vinho e Leitão – 4 Maravilhas da Mesa da Mealhada", un marchio creato e registrato dal comune nel 2007 Nella località di Mealhada segnaliamo la Cappella di Sant'Ana, il Centro di Mealhada, la Mata Nacional do Buçaco, le Termas do Luso, il Parque da Cidade e il Casino do Luso Mealhada è diviso in 6 parrocchie di: Barcouço; Casal Comba; Luso; Mealhada, Ventosa do Bairro e Antes; Pampilhosa; e Vacariça.

Ovar

Ovar: è una città ospitante di un comune suddiviso nelle 5 parrocchie di: Cortegaça; Esmoriz; Maceda; Unione delle parrocchie di Ovar, São João, Arada e São Vicente de Pereira Jusã; e Válega. Quando camminiamo a Ovar possiamo vedere molti edifici con facciate decorate con piastrelle, che hanno dato origine al nome con cui la città di Ovar è conosciuta come "Cidade Museu do Azulejo". Ovar si distingue per il suo grande valore ecologico, dovuto al mare, alla foresta e all'estuario, con lo sviluppo di molte attività legate al turismo e al tempo libero. Oltre alla natura, a Ovar possiamo visitare il Museo e la Casa di Júlio Dinis, i Gradini di Ovar, la Cappella di Nossa Senhora do Bom Sucesso, il Parco Ambientale di Buçaquinho, Praia do Furadouro, Praia de Cortegaça, Praia da Barrinha, Spiaggia di São Pedro de Maceda, spiaggia di Torrão do Lameiro e spiaggia del fiume Areinho. Ovar è nota per il suo tradizionale Carnevale e per il pan di spagna di Ovar, un ex libris della gastronomia cittadina.

Gastronomia di Aveiro

La gastronomia di Aveiro riflette la varietà e i sapori unici e il risultato di un'antica saggezza tramandata di generazione in generazione.
Aveiro include specialità come:

  • Petinga stufato;
  • Caldaia anguilla;
  • Aries à Lampantana;
  • Chorizo ​​con verdure;
  • Escabeche eels;
  • Spiedini di cozze;
  • Maialino alla Bairrada;
  • Pane di Vale de Ílhavo;
  • Ray in salsa pitau;
  • Regueifa;
  • Rojões;
  • Arrosto di vitello.

Aveiro Festivities

Aveiro ha diversi importanti festival e pellegrinaggi, vale a dire:

  • Branch Delivery Parade e Festival di São Gonçalinho: si tiene a gennaio
  • Festas da Ria: si tiene in luglio o agosto a seconda delle maree
  • Festas da Cidade: si svolge nella festa comunale del 12 maggio e comprende la Processione della Patrona Santa Joana Princesa

Aveiro Crafts

L'artigianato di Aveiro comprende prodotti tipici e tradizioni, ovvero:

  • costumi popolari;
  • ceramica;
  • il negozio di latta;
  • lavorazione del legno;
  • stracci;
  • pizzo;
  • ricamo;
  • viminiera;
  • parei dipinti;
  • miniature di barche da Estarreja;
  • tappeti e barche di Murtosa.

Economia della regione di Aveiro

Le produzioni agricole più importanti di Aveiro sono cereali, frutta, verdura e vini. È in questa regione che si trova la regione vinicola di Bairrada. Aveiro ha una ricca produzione di bestiame, ovvero la razza bovina e latticini.

Il distretto di Aveiro rappresenta il 6,7% del totale delle imprese esistenti in Portogallo e la sua produzione raggiunge il 5,7%, un valore superato solo da Lisbona e Porto. Nel distretto di Aveiro, i settori dominanti dell'economia sono la produzione e il commercio, rispettivamente con il 50% e il 32% del fatturato della regione. Il settore della pesca ha ancora una certa importanza nell'economia di questa regione, rappresentando il 19% delle vendite totali.

Il distretto di Aveiro ha come attività principali i settori tradizionali, ovvero la lavorazione dei metalli, l'industria chimica, il legno e il sughero. Con la comparsa dell 'Università di Aveiro, la regione di Aveiro ha avuto un fortissimo sviluppo in termini di prodotti e componenti tecnologici, con una vocazione all'export.

Brevi fatti su Aveiro

Il nome "Aveiro" deriva da "uccello", a causa del gran numero di uccelli che esistono nella regione

  • Popolazione cittadina: circa 79mila abitanti
  • Popolazione del distretto: circa 715mila abitanti
  • Superficie: 197,58 km2
  • Regione: Portogallo centrale
  • Distretto: Aveiro
  • Ex Provincia: Beira Litoral
  • Festa Comunale: 12 maggio
  • Spiagge: 5 spiagge ad Aveiro
    • spiaggia di Barra;
    • spiaggia Costa Nova;
    • Spiaggia di Espinho;
    • spiaggia di Furadouro;
    • Spiaggia di Torreira.
  • Terme: 1 (Curia Thermal Spa)
Back to Top
error: